Vendere all’estero

VENDERE ALL’ESTERO

Internazionalizzazione per aumentare le vendite

vendere all'esteroVuoi vendere all’estero?
Aiutiamo le imprese ad esportare i loro prodotti grazie agli accordi con 22.600 Buyer di 120 paesi e a strategie digitali pensate su misura. Abbiamo inoltre un marketplace internazionale, un team di specialisti in strategie di vendita e una trentennale esperienza. Per questo motivo dal 1991 aiutiamo le imprese italiane a vendere i loro prodotti e servizi in tutto il mondo. Abbiamo visto tutta l’evoluzione e il passaggio dall’offline all’online. Pertanto siamo in grado di sviluppare le vendite con tecniche offline e con utilizzo del Digital Marketing e del Seo Internazionale. Vuoi sapere come? Clicca qui e Prenota una Call con un nostro esperto.

Quali sono le strategie migliori per vendere allestero?

1. Sviluppare una presenza online
Per vendere all’estero serve un
a presenza online. Con un sito ottimizzato e scritto nella lingua dei tuoi clienti e per i motori di ricerca internazionali. Serve una certa arrività pubblicitaria inoltre che può aiutare a raggiungere nuovi mercati esteri.

Ma un sito non basta. Bisogna conoscer i concorrenti e creare strategie di marketing digitale complete. Utilizzare la Marketing Automation, usare l’Email marketing, la SEO, il Content marketing e Social media. Tante attività per promuovere i prodotti ed aumentare le vendite. La notizia fantastica e che Noi lo facciamo per te e per i nostri clienti che vendono all’estero.

2
. Sfruttare i marketplace.
I Marketplace come Italiantasty (che abbiamo realizzato appositamente per vendere all’estero i prodotti dei nostri clienti)
sono un ottimo modo per aumentare le vendite.

Poichè già frequentato dai buyer internazionali il nostro marketplace è un ottimo modo per pubblicizzare i propri prodotti a un pubblico internazionale. Abbiamo creato un marketplace con 22.600 buyer di 120 paesi diversi. Buyer che contattiamo regolarmente e che chiedono continuamente prodotti made in Italy.

3. Conoscere le problematiche dell’export.
Prima di vendere all’estero, ass
icurati di avere la giusta esperienza. Servono soluzioni affidabile e convenienti in tutta la filiera che si occupa della vendita: dal packaging alla spedizione dei tuoi prodotti.

Vendere all’estero non significa solo trovare i clienti ma anche, ad esempio, sapere gestire al meglio i pacchi, le pratiche doganali. Serve anche gestire tutta la logistica e conoscere le migliori  tariffe nazionali e internazionali per scegliere la soluzione migliore per i tuoi prodotti.

4. Partecipare alle fiere di settore.
Noi partecipiamo per i nostri clienti alle più importanti
fiere di settore. Le fiere sono ancora un ottimo modo per promuovere i tuoi prodotti e vendere all’estero a un pubblico internazionale, e per trovare partner commerciali.

5. Lavorare con intermediari
Abbiamo una vastissima rete di conoscenze grazie a trent’anni di esperienza. Sappiamo l
avorare con i distributori, i rappresentanti commerciali e i produttori esteri. Le nostre strategie e soluzioni possono essere ottimali per la tua azienda in quanto possiamo aiutarti a raggiungere nuovi mercati.

 

PERCHÈ SCEGLIERCI?

Dal 1991 supportiamo le aziende nel processo di ingresso o di sviluppo sui mercati esteri, generando contatti d’affari b2b in 190 Paesi nel Mondo. Chiama il nostro numero verde 800910203.

Abbiamo generato oltre 490.000 contatti di affari internazionali tra qualificati produttori italiani e migliaia di clienti esteri in 190 Paesi nel Mondo. Vendere all’estero diventa una possibilità concreta con noi.

Più di 4000 Aziende Italiane presentate a chi vuole comprare in Italia prodotti di qualità, sia finiti che conto terzi. Comincia a vendere all’estero con Exportlink.

Vuoi Vendere all’estero?
Vuoi aumentare il tuo business?

Sei interessato all’Internazionalizzazione? Innanzitutto devi sapere dove guardare. Quali sono le nazioni che importano i prodotti italiani? I principali paesi che importano prodotti dallItalia sono Stati Uniti dAmerica, Germania, Francia, Regno Unito, Spagna, Svizzera, Cina, Giappone, Canada, Arabia Saudita, Australia, Belgio, Olanda, Corea del Sud, Austria, Grecia, Polonia, Emirati Arabi Uniti, Turchia, Portogallo, Hong Kong, Svezia, Irlanda, India, Messico, Finlandia, Indonesia, Singapore, Norvegia, Tailandia, Israele, Danimarca, Kuwait e Qatar. Quindi attenzione all’interesse per il Food Made in Italy.

Per poter dunque competere a livello internazionale devi conoscere la nazione target. Sapere cosa e dove vendere, conoscere la concorrenza, studiare il mercato, i prezzi, ecc. Per fare questo ti mettiamo a disposizione un team di dieci persone altamente specializzate. Ecco i servizi che offriamo ai nostri clienti interessati ad entrare in nuovi mercati.

 

Pensiamo noi a tutto
Ecco cosa possiamo fare per
Vendere all’estero

TROVIAMO I MIGLIORI PAESI TARGET PER LA VENDITA ALL’ESTERO.

Individuiamo le nazioni con le maggiori potenzialità di mercato per i tuoi prodotti anche per conto terzi.

VALUTIAMO GLI SCENARI COMPETITIVI.

Analizziamo per ogni mercato la presenza dei tuoi competitor, il loro posizionamento e le loro strategie on line.

ANALIZZIAMO LA DOMANDA.

Rileviamo la tipologia del tuo cliente target; le abitudini, le preferenze, gli atteggiamenti di consumo e gli altri elementi con influenza rilevante sulle decisioni di acquisto.

ACQUISIAMO I CONTATTI A TARGET.

Per i progetti B2B, implementiamo una forte attività di generazione di contatti internazionali e partner commerciali in target.

STUDIAMO LE STRATEGIE DI MARKETING A 360°.

Analizzato il contesto che caratterizza ogni singolo Paese e individuati gli obiettivi. Definiamo le strategie di branding, product e comunicazione più indicate per il tuo mercato prescelto, anche secondo parametri cross-culturali.

IMPLEMENTIAMO LE ATTIVITA’ SUL WEB.

Individuata la mappa dei Paesi dove essere presenti, predisponiamo il planning di strumenti e attività come promozione sui e-marketplace, posizionamento sui motori di ricerca esteri, ricerca di Partner su LinkedIn, web marketing, social media marketing, e-commerce.

“Vendere all’estero”

Chiamaci per conoscere i migliori servizi
ideati per aumentare il tuo fatturato all’estero

Grazie a trent’anni di esperienza internazionale nella vendita di prodotti italiani, abbiamo sviluppato metodologie, conoscenze, contatti e quanto serve a chi vuole esportare. Ti sei mai fatto le domande giuste? Una di queste è fondamentale: Come aumentare il fatturato di unazienda? Ecco alcune delle risposte date dai migliori strateghi di vendita:

1. Aumentare la visibilità dellazienda attraverso nuove strategie di marketing e promozione, come la realizzazione di campagne di pubblicità, creazione di un sito web, social media marketing e pubblicità sui mezzi di comunicazione tradizionali.

2. Investire in nuovi prodotti e servizi innovativi che soddisfino le esigenze dei clienti.

3. Migliorare la qualità dei prodotti e servizi offerti, per esempio con limplementazione di nuove tecnologie e strumenti di produzione.

4. Concentrarsi sull’ottimizzazione dei processi di gestione, per aumentare lefficienza e ridurre i costi. 5. Offrire incentivi ai clienti, come programmi fedeltà o sconti, per incoraggiare le vendite.

6. Creare partnership strategiche con altre aziende o istituzioni per sfruttare gli effetti di sinergia.

7. Aumentare le vendite al dettaglio, offrendo prodotti in più negozi e servizi di consegna a domicilio.

8. Investire nell’educazione del personale, per assicurare un servizio di qualità ai clienti.

 

Qui sotto trovi l’elenco dei servizi che
ti mettiamo a disposizione per
aumentare le vendite e vendere all’estero

B2B TRADE

Vendere all'estero
Vendere all'estero

Promozione sui Marketplaces digitali.
Esponi i tuoi prodotti su più di 150 Fiere Internazionali B2B online,
365 giorni all’anno, 24 ore su 24.

Quick SEO

Vendere all'estero - Quick SEO
Vendere all'estero - Qiuck SEO

Web Marketing Internazionale (SEO). 
Nuovi contatti dall’estero da aziende interessate ai tuoi prodotti, grazie al Posizionamento sui Motori di Ricerca locali.

Contact Management

Vendere all'estero

Contact Management
Con i nostri madrelingua, contattiamo subito i tuoi nuovi clienti all’estero!
L’attività è gestita da un Team con un Project Manager dedicato.

Digital Media Press

Social e Vendere all'estero

Reputazione e Visibilità in rete sui Social Media con l’obiettivo di vendere all’estero i tuoi prodotti.

Attivazione del PROFILO aziendale, Creazione di un CALENDARIO EDITORIALE,
Realizzazione della Notizia e distribuzione della stessa

Come funziona liva allestero?

In questo paragrafo parleremo dell’IVA in Europa

LIVA allestero (anche nota come IVA o Value Added Tax) varia da paese a paese. L’IVA (Imposta sul Valore Aggiunto) è una tassa sul valore aggiunto applicata sulla maggior parte dei beni e servizi in tutta Europa. La sua introduzione risale al 1954, quando il Consiglio dei Ministri dell’UE ha adottato la direttiva dell’IVA. Inizialmente, l’IVA aveva un’aliquota standard del 5%, ma con l’introduzione dell’euro nel 1999, il tasso è stato aumentato a una percentuale media del 19%. Oggi, ci sono cinque aliquote IVA nell’UE, tra cui una standard al 21%, una ridotta al 5%, una ridotta al 12%, una ridotta al 10% e un’aliquota ridotta al 4%.

Esempio numero uno: nel Regno Unito

Esiste una standard rate IVA del 20%, applicata sulla maggior parte dei beni e dei servizi. Ci sono anche alcune aliquote agevolate, come una rate del 5% per alcuni beni e servizi, come i libri, i giornali e i servizi sanitari.

Esempio due: In Francia

lIVA è del 20%, ma può andare fino al 33% a seconda del prodotto o servizio.

Esempio numero tre: in Spagna

L’IVA è una tassa generale sui consumi, applicata sulla maggior parte delle transazioni commerciali. Il tasso standard è del 21%, ma ci sono anche alcuni beni e servizi che sono soggetti a una aliquota inferiore, come l’alimentazione a domicilio, il trasporto urbano, i farmaci e alcuni servizi sanitari. A livello generale, tutti i beni e servizi soggetti all’IVA devono essere fatturati e i venditori sono obbligati a rimborsare l’IVA all’Agenzia delle Entrate spagnola.

In pratica: in molti paesi dell’UE

La percentuale dellIVA varia anche a seconda della provincia o stato in cui ci si trova. I viaggiatori possono anche beneficiare di alcune aliquote agevolate se acquistano beni o servizi in un paese diverso dal proprio.

Come funziona l’IVA negli Stati Uniti

LIVA negli Stati Uniti non è una tassa unificata come in alcuni paesi europei. Invece, lIVA è regolata a livello statale e può variare in modo significativo da stato a stato. La maggior parte dei commercianti statunitensi è responsabile della riscossione dellIVA sulle vendite e deve archiviare regolarmente le dichiarazioni dellIVA con lagenzia statale competente. La tassa dellIVA è calcolata sulla base del prezzo di vendita del prodotto. Alcuni stati non richiedono lIVA e altri stati addebitano unaliquota IVA ridotta.

 

Per la tua Internazionalizzazione facile e veloce chiama il numero verde o scrivici per prendere un appuntamento con un nostro consulente specializzato nella vendita all’estero. Oppure se vuoi possiamo consigliarti la nostra Agenzia Seo Internazionale che potrà aiutarti nello sviluppare un progetto di posizionamento nei motori di ricerca. Di conseguenza sarai in grado di conoscere i tuoi concorrenti diretti, quali sono le loro srtategie di visibilità all’estero e tante altre informazioni.

Approfondisci leggendo anche i nostri suggerimenti per: Vendere Vino all’EsteroVendere all’Estero Caffè 

Prodotti in evidenza
Segnaposto

Sail Shade Parasol – Italian Design Parasol

The parasol “Vela” Sail Shade parasol redefines the concept and architecture of the shadow, unusual and unconventional The cover design evolves taking inspiration from the sea and shaped by the wind, resulting in sinuous and ergonomic lines. From the harmonic fusion between a parasol and a sailing a synergy between material strength and lightness of form, takes shape. A unique item to enhance your outdoor environment.

Segnaposto

Ecological Natural Rubber Based Adhesive

Ecological Natural Rubber Based Adhesive with High Viscosity.
Super Light Eco – Mastic is an ecological natural rubber based glue used for the construction of uppers in bondings. Leather will keep flexibility throught time. Apply with a brush to both sides.

Manual Perfume Crimping Machine

AP93L Manual Perfume Crimping Machine

AP93L manual crimping machine is simple to use and recommended for limited perfume production. It’s built with a solid structure which supports the crimping head (a specific one for each different micropump size) and a support for the bottle. One rotation movement of the lever (approx. 100°) allows the approaching and the crimping operation. The quick replacement of the crimping head makes the machine exceptionally vesatile.

Segnaposto

SPECIAL FINISHING WAX FOR INTERIORS

Microcrystalline waxes, Carnauba wax, beeswax, paraffin waxes, wax and resin emulsions, fluoropolymers, antifouling agent, essences, water.PROFILE

SINTESI 3/P is a combination of various types of fine wax emulsions with stain protection properties, featuring excellent wettability and high substrate bonding ability. As well as high resistance to wear, SINTESI 3/P gives floors a satin-finish result.

Segnaposto

Footwear Adhesives – Leather Soles Adhesive

Leather Sole Adhesive
The NEOPRENE 1 is a plychloroprene adhesive with high crystallization used for cold sticking of LEATHER SOLES, for the assembly of the GUARDOLO and for the to pair LEATHER-LEATHER and LEATHER-TUNITH.

Segnaposto

Wax for Wooden Floors and Items for Interiors

CERA ANTICA is a blend of fine waxes for finishing wooden items. It gives the treated item an antiqued and unique effect. For regular cleaning, do not use alcohol, acid, solvent or ammonia-based cleansers.

INTENDED USE
CERA ANTICA is a blend of fine waxes for finishing wooden items. It gives the treated item an antiqued and unique effect. For regular cleaning, do not use alcohol, acid, solvent or ammonia-based cleansers.

Exportlink promuove anche L’eccellenza dei Prodotti Alimentari Italiani

Ci hanno scelto per vendere all'estero